Archivio mensile:Luglio 2010

Nanna

Considerando che questa mattina mi sono addormentato nel tentativo di allacciare le scarpe (e portavo i mocassini), l’unica parola che mi viene in mente è nanna.
Nanna è la parola della settimana.
Buonanotte a tutti.
Cordialmente
Paolo
Continua...

Mescolare

Pensiero breve , veloce, fresco, anti-calura.
Immaginate una persona cara, un abbraccio affettuoso e un dolce sorriso, mescolateli ad arte ed otterrete un ottimo inizio di giornata.
Mescolare è la parola della settimana.
Cordialmente rapido
Paolo
Continua...

Festina lente

Questa mattina, mentre mi strappavano agli ultimi abbracci del sonno ristoratore con la notizia della soppressione del mio treno, mentre mi affannavo disperato per raggiungere un treno differente e precedente, mentre la giornata apparentemente fresca mi si trasformava addosso in
Continua...

Mancanza

Tralasciando la colazione sontuosa che mi sono concesso questa mattina (cosa che potrebbe far nascere un qualche sentimento di invidia nei miei confronti), tenderei a concentrarmi sui fatti, così come si dispongono di fronte ai miei occhi. Fatti e sensazioni:
Continua...